ROMEOW, il primo cat bistrot a Roma

Amo i gatti. Ci vivo insieme e non posso farne a meno!

Tanto basta per lasciarmi prendere dall'entusiasmo dalla notizia che nelle mia città Roma, ha aperto da qualche mese un nuovo bistrot, si chiama ROMEOW ed è come suggerisce il nome un CAT BISTROT.

Il concept nasce dai Neko Cafè, molto diffusi in giappone da diversi anni (neko in giapponese significa gatto), arrivati in Europa tempo fa ed ora finalmente in Italia.

Sono dei Caffè-Bistrot nei quali i veri padroni di casa sono i gatti che partecipano alla vita del locale e all'accoglienza dei clienti con tutta la loro eleganza e raffinatezza ma ai quali è ovviamente interdetto l'accesso alla cucina.

ROMEOW cat bistrot a Roma di Francesco Zarbano e Tommaso Guerra

Il ROMEOW CAT BISTROT  è stato progettato dall'architetto Francesco Zarbano con la collaborazione del designer Tommaso Guerra che hanno realizzato un ambiente luminoso e accogliente.

L'aspetto è quello di una casa moderna e personale dove ci si siede volentieri subito per un bicchiere di vino e una fetta di torta.

Soffitti e pareti in tinta unita spezzati da boiserie in legno dipinto di bianco, tavoli dalle linee tradizionali sono stati dipinti ad aggiungere colore insieme ad arredi dalle linee moderne, sgabelli morbidi, lampade, cuscini e quadri.

ROMEOW cat bistrot a Roma di Francesco Zarbano e Tommaso Guerra

Ed in più, necessariamente, molti degli arredi e accessori sono doppio uso, decorativo ma anche e soprattutto funzionale per le esigenze dei quadrupedi padroni di casa che possono così essere liberi di scorrazzare e sonnecchiare tra mensole, scaffali, comodi cassetti-cuccia ai quali possono accedere da un grande albero messo di proposito per loro.

C'è anche una zona soppalco, un'area lounge dove poter bere qualcosa o lavorare e una zona con il soffitto basso a misura di gatto pensata come un rifugio per i mici completa di tutto il necessario per stare caldi e comodi e qui di spazio ne occorre, ci vivono 6 meravigliosi gatti tutti recuperati dal gattile!

ROMEOW cat bistrot a Roma di Francesco Zarbano e Tommaso Guerra

Valentina e Maurizio, i proprietari di ROMEOW CAT BISTROT, propongono cucina vegana con piatti nostrani e internazionali e pasticceria raw (crudista), smoothies a base di frutta e verdura, birre artigianali e vini biodinamici.

Una cucina alternativa e naturale. Al Romeow, infatti, le materie prime sono selezionate nel rispetto della stagionalità con prodotti scelti dai produttori della regione.

Ai fornelli due chef per i piatti in menù e ai dolci, sempre vegani (e se non li avete mai provati, credetemi, non sapete cose vi state perdendo!), Romina Coppola di Sugarless.

Che ne dite, andiamo far due coccole a Romeo, Maos, Nino, Frida, Lamù e Irì?

 


Sono a Roma in zona Ostiense, in Via Francesco Negri 15 ed è aperto dal martedì al sabato dalle 10.30 alle 23.00 mentre la domenica fino alle 14.30.

Informazioni e prenotazioni: www.romeowcatbistrot.com

ROMEOW cat bistrot a Roma di Francesco Zarbano e Tommaso Guerra

ROMEOW cat bistrot a Roma di Francesco Zarbano e Tommaso Guerra

ROMEOW cat bistrot a Roma di Francesco Zarbano e Tommaso Guerra

ROMEOW cat bistrot a Roma di Francesco Zarbano e Tommaso Guerra

ROMEOW cat bistrot a Roma di Francesco Zarbano e Tommaso Guerra

ROMEOW cat bistrot a Roma di Francesco Zarbano e Tommaso Guerra

(Foto: Francesco Demichelis)