Riciclare per esporre

Riciclo a tutti i costi. Si, certo.
Da una parte la necessità di risparmiare e dall'altra quella di tutelare il mondo in cui viviano, quindi perchè non sfruttare le preziose risorse che già abbiamo disponili? 

Anche nei locali commerciali, già da qualche anno, è iniziata la ricerca di stigliature diverse dalle solite che richiamino l'attenzione con gusto e ricercatezza utilizzando però materiali di seconda mano, rinnovati e reinventati nell'uso.

Accanto a molte forzature e a tante mode, tra gli arredi ricercati e le luci soffuse di Abercrombie&Fitch e le legnose cassette della frutta, ci sono tante possibili ingegnose vie di mezzo.

Nulla in contrario alle cassette, sempre pronte all'uso, soprattutto se utilizzate per mostrare frutta e verdura, come nel loro originale impiego

Riciclare con stile negozi edi espositori

Di tutt'altro stile sono i contenitori di di Pog Architecture, un ingegnoso sistema modulabile realizzato con le stampelle in legno

Riciclare con stile - arredamento negozi

E così via. Riviste, libri, sedie, biciclette, pneumatici, corde, scale, carta, valigie, tubi, lattine, le vecchie bobine per i cavi elettrici.

Ah, il pallet, come dimenticarlo: usato in tutti i modi, dovunque e per ogni impiego. La sfida? Trovarne di nuovi.

Però, a dire il vero, a me le sedie appese, un pò inquietano!

Riciclare con stile - arredamento negozi

Riciclare per esporre - arredamento negozi
Riciclare per esporre - arredamento negozi
Riciclare per esporre - arredamento negozi
Riciclare per esporre - arredamento negozi
Riciclare per esporre - arredamento negozi
Riciclare per esporre - arredamento negozi
Riciclare per esporre - arredamento negozi
Riciclare per esporre - arredamento negozi