18 Maggio Food

Food therapy: panna cotta con gelatina di ciliegia e fragole

La panna cotta è un dolce al cucchiaio molto gradito per la sua delicatezza e per il suo piacevole aroma di vaniglia che si abbina in modo eccellente con caramello, salse ai frutti, menta o con gli ingredienti che abbiamo in casa per personalizzare il dolce come più ci piace.

Ingredienti:
14 fogli di colla di pesce
1/2 litro di panna
1 bustina di vanillina
110 gr di zucchero
400 gr di ciliege
1/2 vaschetta di fragole
 
Mattete a bagno la colla di pesce in acqua fredda per cinque minuti.
Nel frattempo portate a ebollizione la panna con 60 gr di zucchero e la vanillina; fate bollire a parte lo zucchero rimasto con due dl di acqua. 
Sciogliete la colla di pesce a fiamma bassa e lasciate intiepidire. Con una centrifuga, estraete il succo dalle ciliege, aggiungete lo sciroppo di zucchero e metà gelatina liquefatta e versate l'altra metà nella panna. 
Il composto poi, diviso in stampini monoporzione, viene fatto cuocere lentamente a bagnomaria per 60 minuti in forno ventilato preriscaldato a 140° (se forno statico 160° per 65 minuti), in modo che possa compattarsi senza seccarsi. Le panne cotte dovranno risultare ben sode e con una crosticina dorata in superficie.
Dopo aver tagliato a tocchetti le fragole, fate raffreddare il composto di panna in frigo per un paio di ore, poi distribuiteci sopra le fragole e coprite con lo sciroppo di ciliegie. 
Potete guarnire con scroza d'arancia tagliata a julienne.
 
 
panna cotta con gelatina di ciliegia e fragole
panna cotta con gelatina di ciliegia e fragole