04 Mar Food

I Love Food: la lasagna vegana

Il giorno di carnevale la lasagna è d'obbligo, allora perché non provare una rivisitazione in chiave "animal free" di uno dei piatti più gustosi della tradizione italiana. La ricetta vegana sostituisce al ragù verdure fresche, mentre la besciamella è fatta rigorosamente con latte di soia.

Ingredienti per 10 persone

1 kg di farina di semola di grano duro
 

400 gr. di spinaci

500 ml del liquido di bollitura degli spinaci

2 patate

2 cipolle rosse

1 cuore di sedano

2 carote

3 zucchine

1 melanzana

¼ di cavolo bianco

1 peperone rosso

1 spicchio di aglio

200 gr. di fagiolini

2 pomodori maturi

1 litro di latte di soia

120 gr. di farina bianca di grano tenero

noce moscata

Procedimento

 

Impastare la farina di semola di grano duro con gli spinaci lessati e tritati con la mezzaluna e il liquido di bollitura degli spinaci stessi. Stendere col mattarello la pasta ottenendo una sfoglia di circa 3 millimetri di spessore. Tagliare la sfoglia ottenuta in rettangoli (10×15 cm.), stendere e lasciare asciugare. Cuocere la pasta al dente in abbondante acqua salata, scolare e stendere su un canovaccio.

Per la salsa tagliare tutte le verdure a tocchetti. Mettere al fuoco lento coperto in una casseruola dopo aver aggiunto un bicchiere di olio extravergine di oliva.

Per la besciamella cuocere  la farina bianca di grano tenero fino a corretta consistenza, il latte di soia e una spolverata di noce moscata, mescolando con attenzione per non far formare grumi. 

A questo punto, in una teglia porre uno strato di pasta, uno strato di ripieno e un po' di besciamella.  Ripetere per due o tre strati e terminare con verdura e besciamella. Cuocere al forno a 180° per 30 minuti e servire caldo.