Segnali di moda. Stile vintage e nuovi glamour

da 13 Aprile a 25 Agosto

Presso il Museo Davia Bargellini di Bologna sarà possibile visitare fino al 25 agosto la mostra "Segnali di moda. Stile vintage e nuovi glamour" organizzata dai Musei Civici d’Arte Antica, dedicata allo stile vintage e alla moda che trae ispirazione dagli abiti del passato.

Nelle quattro sezioni – Pattern, Texture, Formae e Black&White – verranno esposti sessanta capi di abbigliamento per sessanta anni di moda italiana, attraverso i quali sarà possibile riscoprire un sorprendente dialogo di linee, trame e decori, richiami e citazioni.

L’esplorazione delle forme e dei colori del passato come ispirazione per nuove creazioni è l’altro focus della mostra. Infatti la scuola di modellistica Next Fashion School di Bologna ha progettato e realizzato sette capi da abbinare ad altrettanti vestiti della collezione, per reinventarne il fascino seduttivo. 
Inoltre, modelli di periodi diversi saranno accostati in modo da suggerire al visitatore un nuovo look, in sintonia con l’attuale riscoperta della moda dei decenni passati anche da parte di stilisti e couturier, che guardano al vintage come fonte di continua ispirazione. 

La progettazione e la realizzazione della comunicazione grafica della campagna promozionale sono il frutto del lavoro degli studenti della Libera Università delle Arti (L.UN.A) di Bologna. 

La realizzazione della mostra è stata resa possibile grazie al generoso contributo dell’Azienda Grafica Cantelli e dell’Atelier Il Bagatto, realtà produttive operanti da decenni in città, ma anche grazie alle donazioni pervenute da sartorie bolognesi e da privati.

L'accesso al Museo è gratuito.

Info: www.comune.bologna.it/iperbole/MuseiCivici/