24 Maggio Food

Couscous con verdure grigliate e melagrano

La prima volta è stata durante un viaggio on the road in Marocco, ed era caldo e invitante nella sua tajine insieme al pesce in salsa agrodolce, uvetta e cipolle: che dire se non “amore a primo assaggio”.

Acquistata una discreta quantità da portare in Italia (per poi scoprire che anche il supermercato sotto casa lo vende!), mi sono spesso cimentata nel cucinare il couscous seguendo le ricette più particolari trovate in rete. La difficoltà sta soprattutto nel capire il punto esatto di cottura perché sia morbido, gommoso e, soprattutto, non faccia grumi.

In Nordafrica il metodo tradizionale di preparazione prevede l'uso di un recipiente in metallo di forma allungata e bombata in cui si cuociono le verdure e la carne in umido chiamato taseksut in berbero, kiska:s in arabo o cuscussiera. Sopra questa base viene messo il recipiente dal fondo forato dove cuoce il couscous - a vapore - assorbendo gli aromi del brodo sottostante.

Amo questo cibo perché si può mangiare sia caldo che freddo - quindi è perfetto per tutte le stagioni – e perché può essere farcito in tanti modi, tutti appetitosi.

Di recente, ho trovato questa ricetta molto saporita e facile da preparare.

Ingredienti:

1 tazza di couscous

1 tazza di pollo o di brodo vegetale

1 melanzana o 1 zucchina

1/2 melograno

1 tazza di edamame (fagioli di soia)

formaggio feta

cipolline

un paio di foglie di menta

1 limone intero

burro

olio d'oliva

Mettete il couscous in una grande ciotola, portate il brodo di pollo ad ebollizione e versatelo sul couscous insieme a una noce di burro; coprite con la pellicola trasparente e lasciate riposare circa 5 minuti fino a quando il grano ha assorbito il brodo.

Affettate le melanzane (o le zucchine) e cuocetele sulla griglia, condite con un filo d'olio, sale e pepe.

Fate bollire l'edamame per circa 3 minuti e intanto sgranate il melagrano.

Mescolate insieme tutti gli ingredienti in un recipiente e aggiungete foglie di menta, alcuni cipollotti tritati e la feta.

Completate il piatto con una spruzzata di succo di limone e buon appetito!

***photo credits: bbc.co.uk, fashion-gourmet

***in copertina: foto tratta dal film francese  del 2007 "La Graine er le Mulet" (titolo italiano:"Cous cous") del regista Abdellatif Kechiche