04 Mar Living, Luoghi

Signori, in carrozza!

C’è un posto fuori dal tempo - in uno spazio delineato da cinquecento metri di un binario dismesso di una vecchia linea ferroviaria del 1907, la Roma-Fiuggi-Frosinone - dove riposano alcuni convogli, piccoli gioielli di ingegneria ferroviaria, custodi di un modo di viaggiare che era sinonimo di calma, quando il viaggio si “gustava” e le tre ore che si impiegavano per fare appena cento chilometri trascorrevano piacevolmente godendosi il panorama, chiacchierando con il vicino e pregustandosi l’arrivo.

Questo luogo magico è la Ferrovia Museo della Stazione di Colonna che, grazie all’entusiasmo di un gruppo di soci “sognatori” – tra cui gli eredi del signor Ettore Arena, lo storico capostazione – preserva dall’oblio quello che è un piccolo patrimonio storico che versava in una situazione di degrado.

Ne hanno di storie da raccontare il fabbricato stazione - con l'ufficio, la sala d'aspetto e l'officina - e i suoi “rotabili”: storie d’amore, di addii, partenze, ritorni, promesse mancate, coincidenze insperate o perse per sempre. E poi la seconda guerra mondiale, partita con il suo bagaglio di vite che non hanno fatto più ritorno.

Un biglietto virtuale per rivivere il percorso del locomotore 4 del 1916, dell’ elettromotrice 434 del 1921, dell’elettrotreno articolato 801 del 1953, toccare quasi con mano i paesi, le speranze e le storie di genti che ci sembrano lontane nello spazio e nel tempo, ma che in realtà sono più vicine di quanto possiamo immaginare.  

Ferrovia - Museo della Stazione di Colonna

via Casilina 17 - Km 25,500

00030 San Cesareo, ROMA

tel: 06 9439290 - email: stazionecolonna@alice.it