08 Gen Moda

Oh Romeo, Romeo, perché sei tu Romeo?

Romeo è un simpatico cagnolino bianco dal musetto vispo e Paolo, il suo padrone, lo ama così tanto al punto da “dedicargli” una linea di calzature – ad oggi l’unica in Italia - prodotte senza l’utilizzo di parti animali: la Di Romeo Vegan.

Dopo anni di esperienza diretta nel mercato, Paolo Anemone – progettista e modellista vegetariano, la cui famiglia vanta una solida tradizione nel campo del commercio calzaturiero – unisce le sue idee a quelle Federico Bellò, anche lui imprenditore della calzatura, dando vita ad una scarpa etica, prodotta con materiali alternativi alla pelle, anallergici e traspiranti e, al tempo stesso, espressione di stile, qualità e comodità tutta italiana.

La produzione è seguita e curata con attenzione affinché neppure le parti di assemblaggio, che solo un tecnico potrebbe riconoscere, contengano parti di origine animale. Tomaie e fodere sono realizzate prevalentemente in microfibre di alta tecnologia a ridotto impatto ambientale e ad elevata traspirazione e vantano diverse tipologie, con la caratteristica di riprodurre sia l'effetto scamosciato, sia la compattezza e la lucidità delle pelle. Le suole utilizzate sono in prevalenza gomma naturale, riciclata o rigenerata, caucciù e fibra vegetale. Gli stessi collanti, a base d'acqua, non contengono alcun derivato animale e sono comunque sempre ridotti al minimo e sostituiti da cuciture.

Per i campionari estivi trova ampio utilizzo il lino - anche riciclato - mentre sottopiedi e solette sono spesso realizzati in paglia di cocco o in sughero.  

Di Romeo Vegan dispone della certificazione “VeganOK no animal parts”, la sede centrale è a Vercelli, ma sul sito potete trovare l’elenco dei maggiori distributori in Italia.

 

Di Romeo - animal free, Italian fashion

Via del Lavoro 39/B
30030 Vigonovo (VE)
Tel. 049-502806
info: drv@diromeo.it